SHOOTING 2018-12-10T14:08:57+00:00

Project Description

SHOOTING

Shooting è una parola generica che si utilizza in fotografia per parlare di scatti realizzati in posa. Lo shooting viene spesso accostato al concetto di album fotografico, una situazione dove il fotografo sistema luci, sfondo, oggetti di scena per andare a creare situazioni adatte alla realizzazione del progetto in corso. Ma cosa succede nella pratica?

Come quasi sempre accade in fotografia le definizioni si infrangono creando milioni di adattamenti al concetto iniziale. Realizzare uno shooting è sempre diverso, non sempre si realizzano all’interno di uno studio con luci artificiali o con oggetti di scena, ogni lavoro è differente dal precedente per questioni pratiche, di finalità di realizzazione ma soprattutto in base al soggetto che si ha di fronte. Ho realizzato shooting per blog di moda, per privati, per avere foto professionali da inserire nel curriculum o per occasioni importanti. Non importa la finalità, importa solo che il soggetto ripreso si senta a suo agio nel momento dello scatto, che i muscoli siano rilassati, che la posa sia naturale e non forzata.

Come si realizza tutto ciò? Con tanta pazienza, con una buona preparazione del set di lavoro, con molta empatia come sempre in questo lavoro!

Qui sotto qualche esempio di alcuni shooting realizzati.

Shooting is a generic word used in photography to talk about pictures made in a set. The shooting is often combined with the concept of photo album, a situation where the photographer uses lights, background and different objects to create situations suitable to realize the project.

This technical definition is often modified into a million of adaptations far from the original concept. Every shooting is different to the previous one for practical reasons or for the purpose of realization or because of the subject you have to snap. I create photo albums for fashion blogs, personal projects, or professional photos to use in curriculum. No matter the reason why you decide to do it, it only matters that you feel comfortable during that time, that your facial muscles are relaxed and you feel relaxed and fine with yourself.

How can I do this? Just some keywords: patience, good preparation and empathy as always in this work!

Here some examples: